Il nostro lavoro si basa sulla fiducia che abbiamo verso i nostri fornitori. Spesso ci piace raccontare che il rapporto lavorativo si trasforma in una vera amicizia. Crediamo che il riconoscere il giusto compenso ai produttori sia fondamentale per mantenere degli stand qualitativi del prodotto elevati e poi sia l’unico modo per difendere piccole realtà produttive che salvaguardano e rispettano il territorio in cui lavorano.

Saperi antichi e tradizioni locali si possono salvaguardare solo fino a che c’è la passione vera e l’amore per i propri prodotti. Lavorazioni uniche e antichissime spesso hanno un tramando orale, da genitore a figli, da nonno a nipote e non tramite libri accademici.

Per questo i nostri prodotti hanno dei tratti distintivi ma comuni.

Quando scegliamo un produttore vogliamo che rispecchi alcuni principi fondamentali per noi. I nostri produttori devono avere delle caratteristiche umane, tecniche che esprimono il senso più ampio di terroir, non ci fermiamo quindi a solo fattori fisici, chimici, ma anche antropici e storici.

Le caratteristiche a cui facciamo attenzione sono:

  • Passione, per il loro territorio – A muovere ogni scelta aziendale e produttiva deve essere l’amore incondizionato per il territorio in cui operano
  • Familiarità – La gestione famigliare dell’azienda è per noi sinonimo di garanzia e cura del prodotto
  • Artigianalità – Cerchiamo gli artigiani del cibo, capaci di esaltare profumi e sapori unici
  • Manualità – Un prodotto di alta qualità passa da lavorazioni manuali piuttosto che meccaniche
  • Tipicità – Lavorazioni e tecniche tipiche di quel territorio
  • Produzioni locali – La filiera corta è punto fondamentale per il controllo del prodotto in ogni sua fase di produzione
IMG_5189
IMG_5143
IMG_2936
come lo facciamo